Votare oh, oh

Nei prossimi giorni, il migratore clandestino ancora una volta prenderà la via verso il nord. E visto che c’è, prima di ritornare a Buenos Aires, si fermerà anche a votare. In fondo non mi dispiace tirarmi fuori dalla cosiddetta campagna elettorale dei cosiddetti italiani all’estero (sul mio Flickr si possono vedere alcuni manifesti elettorali nostrani). Giuliano ha fatto un post per sottolineare il “privilegio” per chi vota all’estero di poter esprimere delle preferenze. Ma le preferenze non sono tutto. Non mi soffermo sui vari candidati visto che già, commentando i post dell’amico Tanoka, mi son dovuto prendere le reprimende di un supporter elettorale offeso e, addirittura, di un vero e proprio candidato a senatore. Un dubbio mi assale: ma dall’altra parte dell’oceano sarà meglio?

Annunci

7 Responses to “Votare oh, oh”


  1. 1 Paolo 27 marzo 2008 alle 12:14 pm

    Sursum corda Pippo! E, soprattutto, chissenefrega.
    L’importante oggi è che ci sia qualcuno che continua a indignarsi. Almeno una volta ogni tanto. 🙂

  2. 2 tanoka 27 marzo 2008 alle 11:47 pm

    Sí, anche se come dice Paolini per gli italiani l’indignazione é come l’amplesso: dura pochi minuti. E poi viene il sonno.

    Buon viaggio Pippo, noi ti aspettiamo qui, se ci bastano i viveri…

  3. 3 Pietro 28 marzo 2008 alle 2:24 am

    Buon viaggio, Pippo. Salutami gli amici…
    A volte, sempre più spesso ultimamente, mi chiedo se in Italia esiste ancora una vera classe politica. Esistono ancora dei politici veri in Italia?
    A volte, sempre più spesso ultimamente, mi sembrano tutti una cricca… di destra, di sinistra, di centro… cosa cambia? Ha ancora senso parlare di destra, sinistra e centro?
    Beh, certo più in basso del Cavaliere non si puo arrivare… devo riconoscere che ci sono gradi diversi di non-politici odierni… Rabbrividisco solo a sentirli parlare. Ma resto fiducioso… qualcosa di buono potrebbe un giorno rispuntare anche in Italia.
    Pippo hai mai pensato a candidarti? :):):):):):):):):)
    Ormai tutti lo fanno… ti prometto che torno in Italia solo per votarti… in nome della vecchia amicizia… Ehm, Ehm, credo che stiamo partendo con il piede sbagliato… ma se ti candidi ti voto…

  4. 4 lavalen 31 marzo 2008 alle 6:16 pm

    io per problemi burocratici non riesco a votare … perhé la legge italiana non prevede di poterlo fare lontano dalla propria residenza … ma per cambiare residenza ci mettono secoli e così, ho “usato” il diritto di un amico argentino che recentemente ha ricevuto il passaporto italiano, lui ha scritto mentre io dettavo … comunque non avrebbe saputo cosa votare … comunque per me è sempre meglio che niente … buon voto a tutti!

  5. 5 Giuliano 2 aprile 2008 alle 12:14 pm

    In effetti è vero: il semplice fatto di poter esprimere la preferenza non è tutto.

    Io l’ho messo in evidenza per fare un po’dispetto ai grillini che considerando questo dettaglio come uno dei cardini della democrazia, sapendo che molti di loro sarebbero morti d’indivia.

    Grazie & complimenti per il blog.

    Giuliano da Madrid

  6. 6 lordbad 28 febbraio 2011 alle 12:33 pm

    Eh già! Hai ragione!

    Un bel post davvero oltre che un buon blog ben fatto!

    Però noi pensiamo che sia il caso di attuare una nuova campagna elettorale, una nuova strategia…

    Ti invito se vuoi/puoi a ricambiare la visita sul nostro blog Vongole & Merluzzi dove per l’appunto, nell’ultimo post, uniamo la politica al servizio di igiene…il cesso!

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/02/28/igiene-elettorale/


  1. 1 Rafael Estrella » Archivo del weblog Trackback su 7 aprile 2008 alle 12:02 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




MigraTwitter

marzo: 2008
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Per contattarmi

pippopisano@yahoo.com
Chi sta sveglio e chi dorme

Visitato

  • 71,188 volte

MigratorePics

Scicli Scicli

Grandi uomini

Cinema cinema

Do not disturb

Altre foto

Archivi

Add to Technorati Favorites
counter create hit

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: