Archive for the 'Comunicazionediservizio' Category

Buoni consigli

La mia amica Pina mi ha detto che da quando ho ripreso a scrivere questo blog sono molto negativo. Mi ha invitato a non essere troppo cattivo e a vedere anche le cose belle. Adesso ci rifletto.

Auguri!

Piazza Duomo, Siracusa

Piazza Duomo, Siracusa

Si ricomincia

Va bene, allora riprendo. Nelle ultime settimane sono rimasto vittima della sindrome del foglio bianco, quella che ti blocca di fronte alla pagina vuota da cominciare a riempire. Il migratore è migrato, anche se adesso è un po’ meno clandestino. Cambia il punto di osservazione, cosa si vedrà da qui?

Crítica

A partire dal prossimo 2 marzo, nelle edicole argentine ci sarà un nuovo quotidiano. Si tratta di Crítica, diretto dal famoso giornalista e scrittore Jorge Lanata, che qualche mese fa aveva lasciato il giornale Perfil per dedicarsi a questo suo progetto. Il giornale avrà anche una edizione on line.  Interessanti dettagli sul progetto editoriale si possono leggere qui. Ci sono tutti i presupposti per cui il nuovo giornale sia una spina nel fianco del kirchnerismo.

Ora legale

obelisco.jpgAlla mezzanotte di oggi le lancette argentine andranno spostate un’ora in avanti. Pur senza ammettere di trovarsi a fronteggiare una vera e propria crisi – anche per questo il cambiamento d’orario avviene a stagione estiva già inoltrata -, il governo argentino ha preannunciato un piano di risparmio energetico di cui l’introduzione dell’ora legale è una delle misure principali. L’obiettivo dichiarato dal governo è ridurre la domanda annuale di energia del 6%. Dal punto di vista del cittadino comune, l’ora legale non è mai stata ben accetta a queste latitudini. Qualche anno fa, in Brasile, quando il governo di Fernando Henrique Cardoso di fronte ad una grave crisi energetica cercò di imporre l’ora legale anche alla regione nordestina del paese, alcuni stati che avevano adottato il nuovo orario, dopo poche settimane dovettero fare retrofront sulla spinta delle proteste dell’opinione pubblica. Nel frattempo, nelle campagne dell’interno, i contadini disorientati si regolavano in base a due orari “a hora de Fernando Henrique e a hora de Deus“. In Argentina i giornali riportano già le previsioni di studi scientifici che annunciano disturbi generalizzati, depressione e insonnia. Magari non è così grave ed è solo questione di farci l’abitudine. Vedremo. Intanto con l’introduzione dell’ora legale, Buenos Aires avrà lo stesso orario di Rio de Janeiro e di San Paolo, sarà un’ora avanti rispetto a Recife e Salvador de Bahia e tre ore indietro rispetto all’Italia. Prendete nota.

Cultura italiana

Il supplemento culturale del quotidiano La Nación dà il benvenuto alla nuova direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires, Giuliana Dal Piaz. Annunciate le visite in Argentina per il prossimo anno di Baricco, Ammanniti, Fabbri e Vattimo.


MigraTwitter

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Per contattarmi

pippopisano@yahoo.com
Chi sta sveglio e chi dorme

Visitato

  • 71,188 volte

MigratorePics

Scicli Scicli

Grandi uomini

Cinema cinema

Do not disturb

Altre foto

Archivi

Add to Technorati Favorites
counter create hit