Benvenuto mr. Obama

Prendo in prestito le parole che José Saramago ha usato per commentare il discorso di insediamento di Barack Obama e ve le traduco (l’originale qui).

DA DOVE?

Da dove viene fuori quest’uomo? Non sto chiedendo di dirmi dove è nato, chi erano i suoi genitori, che studi ha fatto, che progetto di vita ha disegnato per sé e per la sua famiglia. Tutto ciò più o meno lo sappiamo, ho qui la sua autobiografia, libro serio e sincero, oltre a essere scritto in maniera intelligente. Quando chiedo da dove è venuto fuori Barack Obama sto manifestando la mia perplessità su come questo tempo che viviamo, cinico, senza speranza, tenebroso, terribile sotto mille punti di vista, abbia generato una persona (è un uomo, poteva essere una donna) che alza la voce per parlare di valori, di responsabilità personale e collettiva, di rispetto per il lavoro e perfino per la memoria di coloro che ci hanno preceduto nella vita. Questi concetti, che una volta furono il cemento della migliore convivenza umana, hanno sofferto per molto tempo il disprezzo dei potenti, gli stessi che a partire da oggi (siatene certi), vestiranno in fretta il nuovo modellino e grideranno in tutti i toni “Pure io, pure io.”  Barack Obama, nel suo discorso, ci ha fornito ragioni (le ragioni) per non lasciarci ingannare. Il mondo può essere migliore di questo a cui sembriamo essere stati condannati. In fondo, ciò che Obama è venuto a dirci è che un altro mondo è possibile. Molti di noi lo dicono già da molto tempo. Forse è l’occasione buona per cercare di metterci d’accordo sul modo e la maniera. Per cominciare.

Annunci

0 Responses to “Benvenuto mr. Obama”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




MigraTwitter

gennaio: 2009
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Per contattarmi

pippopisano@yahoo.com
Chi sta sveglio e chi dorme

Visitato

  • 71,338 volte

MigratorePics

Archivi

Add to Technorati Favorites
counter create hit

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: