Bogotà39

bogota39.jpg

(foto da Tribunalatina.com)

Si sta svolgendo in questi giorni a Bogotà (dal 23 al 26 agosto) un incontro letterario al quale partecipano 39 scrittori latino-americani. Tutti i partecipanti, provenienti da 16 paesi, hanno in comune un dato anagrafico: hanno meno di 39 anni. L’incontro si svolge nell’ambito delle iniziative per Bogotà Capitale Mondiale del Libro 2007. Sono 28 scrittori e 11 scrittrici (la lista completa qui) che sono stati selezionati da una giuria e si stanno confrontando su letteratura, società, cultura. Con uno sguardo peculiare, quello di una giovane generazione che ha qualcosa da dire su dove va la nuova letteratura latino-americana. Tra di loro, probabilmente, ci sono gli eredi di García Márquez, Vargas Llosa o Amado. Meriterebbero una maggiore attenzione anche da parte dei nostri editori. La rivista di libri colombiana Piedepágina ha chiesto a ognuno di loro di scrivere un breve testo per raccontare il processo di creazione della propria opera. Vi propongo di leggere (in spagnolo) quello scritto dallo scrittore argentino Pedro Mairal  su come è nato il suo ultimo romanzo El año del desierto.

Annunci

0 Responses to “Bogotà39”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




MigraTwitter

agosto: 2007
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Per contattarmi

pippopisano@yahoo.com
Chi sta sveglio e chi dorme

Visitato

  • 71,209 volte

MigratorePics

Archivi

Add to Technorati Favorites
counter create hit

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: