Chanfaina e locro

Si tratta di due piatti tipici del nord dell’Argentina. La chanfaina è un piatto a base di frattaglie (trippa, cuore, fegato, …) di agnello o capretto che, dopo essere state sbollentate, vengono cucinate in un brodo fatto col sangue dello stesso animale e ispessito con farina o amido. Se siete di gusti delicati e avete cominciato a storcere la bocca preparatevi perché il locro non è da meno. Si tratta di una specie di stufato con i seguenti ingredienti: trippa, salsiccia, carne secca, pancetta affumicata, mais bianco, fagioli, zucca.  Il locro, di solito, viene servito con una salsina molto piccante che si aggiunge a gusto al piatto (per dargli più sapore???). Vi assicuro che sono due piatti buonissimi. Dopo mangiato, comunque, è meglio mettersi buoni e prepararsi per una lunga e macchinosa digestione.

Annunci

1 Response to “Chanfaina e locro”


  1. 1 Francesco "o grandao" 20 luglio 2007 alle 6:54 pm

    quasi come la pasta al tonno e la selva negra…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




MigraTwitter

luglio: 2007
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Per contattarmi

pippopisano@yahoo.com
Chi sta sveglio e chi dorme

Visitato

  • 71,217 volte

MigratorePics

Archivi

Add to Technorati Favorites
counter create hit

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: