Le preoccupazioni del Papa

Messe nella mia vita ne ho viste tante. Ma non in latino. Ho visto messe in italiano, africane, latinoamericane, messe beat, messe di paese e messe di città, messe per la festa e messe funebri, messe interessanti e messe noiose. Ma, lo confesso, non ho mai visto una messa in latino. Il fatto è che tutte le messe che ho visto erano messe post-conciliari, messe successive alla riforma liturgica (del 1970, mi pare). Ci avevano spiegato che la messa nelle lingue moderne serviva a far capire a tutti i fedeli cosa esattamente stesse avvenendo durante la liturgia; ci avevano spiegato che il sacerdote che celebra la messa rivolto ai fedeli (e non dando loro le spalle) era un segno della comunità che partecipa e si riunisce intorno all’altare per celebrare la messa. Ci avevano spiegato che erano i segni dei tempi, che la chiesa cambiava perché sentiva l’esigenza di essere meno eurocentrica. La chiesa si metteva in atteggiamento di ascolto e andava incontro agli uomini e alle donne del ventesimo secolo.

La settimana scorsa il Papa ha deciso di liberalizzare la messa in latino, permettendone la celebrazione in via ordinaria e senza il permesso del vescovo. La stampa riporta che questa decisione è stata motivata dallo stesso Papa con esigenze di riconciliazione. Riconciliazione con chi? con i teologi della liberazione, strapazzati dall’allora cardinale Ratzinger? con i milioni di indios uccisi durante la conquista delle Americhe in nome della fede e della croce? con i poveri (quelli della scelta preferenziale, si dice ancora così?) e gli esclusi della terra? No, niente di tutto questo. La riconciliazione di cui parla il Papa è con i seguaci del vescovo tradizionalista e ultraconservatore Lefebvre.

Credo che la messa in latino continuerà a mancare nella mia vita.

Annunci

0 Responses to “Le preoccupazioni del Papa”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




MigraTwitter

luglio: 2007
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Per contattarmi

pippopisano@yahoo.com
Chi sta sveglio e chi dorme

Visitato

  • 71,217 volte

MigratorePics

Archivi

Add to Technorati Favorites
counter create hit

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: